Alla scoperta della Sardegna! Un primo assaggio del viaggio di Marco ed Erica!
September 16, 2021 - By Marc Vezzi

Spettatori di Britalians Tv, buongiorno!

La prima puntata della nuova stagione di Humans of the World, che emozione!

I nostri sono arrivati, con un volo Ryanair, all’aeroporto di Cagliari, Elmas Sogaer! Erica finalmente è tornata dopo tanti anni nella sua patria!

 

Il viaggio dei nostri parte da Piazza Palazzo, la principale del quartiere Castello, che riserba un panorama mozzafiato: i palazzi, le colline, la capitale sarda. Un clima frizzante, colori, arte, vedute. Una città nata su 7 colline, proprio come Roma. Che, come la capitale, ha molte chiese. E ed è una città universitaria quindi ricca di vita, di gioventù.

 

La gente qui è davvero adorabile. Dopo avere ammirato ancora un attimo le bellezze architettoniche in Piazza Carlo Alberto, da cui si ammira il Duomo con la sua torre campanaria del XIII secolo e in Piazza Palazzo il Palazzo Regio, residenza del rappresentante del re in epoca aragonese, spagnola e sabauda, ora sede della Prefettura e della Città metropolitana di Cagliari, i nostri incontrano indigeni finalmente! La prima coppia di Cagliari intervistata dai nostri, che dopo essersi conosciuti tempo fa per le strade della città ora sono in dirittura di sposarsi!

E mentre Marco è trepidante come un cane da… pizza, i nostri locali raccontano i ritmi lavorativi sardi, che sembrano molto molto diversi da quelli Londinesi!

 

Non possono però i nostri frizzanti intervistatori poi non andare a salutare il Sindaco di Cagliari, la fame di Marco può aspettare! Nel Palazzo Civico di Cagliari, municipio stupendo della città, con eccezionale vista sul mare, l’incontro. Marco cerca di ingannare la fame mangiando una mela.

Mentre il sindaco Paolo Truzzu racconta la sua passione di fare il sindaco, di fare politica, di cercare di realizzare il futuro della propria città, il nostro si diletta a mangiare la sua mela e fare altre battutacce. E poi le responsabilità e i rischi di portare avanti qualcosa di prestigioso, come il nostro Marco che indossa al braccio un orologio da 50’000 pound, gli crediamo sulla parola!

 

Marco: “Se ti fosse data la possibilità di essere un fantasma per un giorno cosa faresti?”

Il nostro Sindaco andrebbe nell’Ufficio del Comune per sentire cosa dicono alle sue spalle. Siamo certi che comunque stia dando il massimo per la sua città!

 

Il Sindaco ora è focalizzato sulla riqualificazione di certi quartieri popolari, tra i quali in particolare la ricostruzione dello stadio Sant’Elia come volano per l’intero omonimo quartiere.

 

Il Sindaco ride ma non sappiamo cosa gli deve aver fatto dietro le quinte Marco, che dice di averlo caricato sulle spalle come un sacco di patate e averlo terrorizzato!

 

Dopo altre domande imbarazzanti, la domanda seria: “Cosa suggerisci a uno che vuole diventare sindaco?” E qui Paolo ricorda di guardare a questa posizione non come un obiettivo ma come possibilità, che può arrivare come no. Con la passione e il lavoro la si può raggiungere, ma può anche essere non la si raggiunga. L’importante in ogni caso qui è aver fatto del bene alla propria comunità.

D’altronde come dice Marco in un lampo di lucidità: “Non è la meta che conta, ma il viaggio!”

 

Fantastico, simpatico, intelligente. Veritiero! Imperdibile!

 

Dopo avere pazientato per tutta la mattinata, finalmente Marco può avere il suo momento di gloria. Nella bottega Sabores i nostri possono preparare ed assaggiare un piatto tipico del sud della Sardegna: Malloreddus alla campidanese (gnocchetti sardi al sugo di salsiccia). Inutile sottolineare le scene del nostro Marco, che prova la bontà del vino bianco sorseggiandolo dal recipiente che lo contiene, con il mignolo zozzo prova se la pasta è cotta, assaggia gli ingredienti prendendoli con la mano.

E la saggia Erica per fortuna redime le belle figure di Marco svelando tre segreti per una pasta deliziosa… tutti da scoprire!

Malloreddus alla campidanese con vino rosso tradizionale di Sardegna. Marco: “Penso di essere in Paradiso!”

 

La giornata non è però ancora finita!

I nostri visitano Grotta Marcello! Luogo suggestivo e ricco di storia: scavato nel tufo, fu rifugio per i cagliaritani durante la Seconda guerra mondiale; oggi è uno dei templi della vita mondana cittadina, luogo di ballo ma soprattutto ristorante, pizzeria e American Bar. E Marco non se lo poteva perdere!

 

Dopo una suonata di… bicchieri da parte del nostro Barney, Marco ed Erica incontrano i baristi Ettore ed Erika che preparano un buon aperitivo: Erika prepara un Campari Spritz, Ettore un Sex on the Beach. A contorno, oltre le domande imbarazzanti di Marco che quasi fa nascere un cuore tra i due baristi, altro piatto tipico sardo: i culurgiones, sorta di polpette con all’interno patate, pecorino sardo… e niente arancia Marco!

 

Con i balli, gli abbracci e i baci di Marco ed Erica, Ettore ed Erika, vi lasciamo alle curiosità umane, culinarie, culturali, alla simpatia dei nostri due italiani a Londra di questo episodio… e delle prossime puntate del viaggio in Sardegna! Questo era solo… un assaggio!

 

By Marc Vezzi

TV Show Episodes mentioned in this press release

Brands mentioned in this press release

Featured Stars

Locations mentioned in this press release

Press Releases