Hakuna Matata Tendaiishe Chitima! Trasformare il proprio sogno in realtà: The Cook Off.
July 12, 2021

Buon pomeriggio spettatori di Britalians TV, ciao bella, ciao bello!

State già per chiudere la finestra e passare a qualcosa di più divertente?

Aspettate un attimo, c’è qualcosa e qualcuno di interessante per voi!

Lei, con il vestito blu senza maniche (fa caldo!) è Erica, lui, con una camicia assai elegante è Marco, i due fantastici: la simpatica e seria Erica e il giocherellone “cheetah” Marco!

E pensate, la quarantena è diventata l’occasione di un viaggio fantastico!

Dalla loro cucina inglese-italiana (a destra sullo sfondo l’immancabile Moka italiana al posto del tradizionale bollitore inglese), oggi sono arrivati fino in Zimbabwe, dalla sorridentissima attrice Tendaiishe Chitima!

Il bellissimo sorriso della ragazza, niente c’è di più bianco. Il loro sorriso, comparato al suo, è niente: The sunshine in our little clouds!

 

Quanto è bella Tendaiishe Chitima?

Con quel sorriso bianchissimo e a 32 denti. Dietro di lei una frase: “Il Signore ha scritto la promessa della risurrezione di ogni foglia in primavera.”

Bisogna crederci perché così sarà!

Ed è questo il messaggio alla base del suo film, The Cook Off.

The struggle to dream, to fulfill your dreams. La lotta per sognare, per realizzare i tuoi sogni. Anche se le cose non stanno andando come vorremmo, ciò che accade magari non è quello che vogliamo, bisogna seguire i nostri sogni: questo ci rende felici!

 

Tendaiishe ricorda con felicità la realizzazione di questo film… la gente che usava i propri friends… ah no funds, fondi, mannaggia a Marco, per permettere la sua realizzazione!

Una collaborazione di un sacco di persone, una esperienza fantastica.

Tante interviste, anche prima della nostra purtroppo, ma la nostra ha un qualcosa di eccezionale: è stata la prima live Instagram in Europa!

Siamo fieri di Erica e Marco?

Yeeeah!

 

Tendaiishe vive in Zimbabwe, terra ricca di animali selvatici che si possono ammirare nei safari tanto affascinanti e ricercati dai turisti: giraffe, leoni, rinoceronti, elefanti, ippopotami, Marco… come Marco? Ah no scusate ghepardi, cheetah. Ma perché ci siamo confusi?

Marco è il ghepardo di Londra: ve lo vedete mentre cerca di catch the bus che sta ripartendo nella metropoli? Eccolo!

Ma e le sue battute a che animale potrebbero assomigliare?

Ah sì a una chetah, non il ghepardo questa volta, la scimmia!

Nel frattempo, Erica con l’estintore disinnesca tutte le battute.

 

E tu che leggi hai un partner o sei “sul mercato” come chiede Marco?

Se sei sul mercato hai una possibilità con Tendaiishe, non fartela scappare!

Ma sei estroverso?

Sì.

Beh allora lascia stare, a lei piacciono gli introversi. Lei ama le persone posate, con una calma interiore. Allo stesso tempo però ha in simpatia un partner che le sia di supporto, che sostenga il suo essere estroversa e i suoi sogni senza limitarla ma “bilanciandola”.

Erica: “Vi completate uno con l’altra!””

Marco: “Allora hai bisogno di uno che non parli, che ti supporti a motti?”

Tendaiishe Chitima: “Ma nooo, deve anche parlare!”

 

A Chitima non solo nella finzione ma anche nella realtà piace cucinare alcuni piatti. In particolare la

“Sadza”, uno dei piatti tipici dello Zimbabwe, un porridge di grano duro, ma non tanto duro come dice Marco! Altrimenti ci si potrebbe costruire case!

 

Come è Johannesburg con il Covid?

Le restrizioni sono calate, il grado di pericolo è tre.

Interessante il fatto che l’alcool non sia permesso: si crede infatti che riduca le difese del tuo sistema immunitario.

No Marco, leoni ed elefanti non possono prendere il Covid19 tranquillo!

 

Marco: “Quale è la parte del tuo film che senti più vicina?”

Tendaiishe: “Non lo voglio spoilerare, perché voglio che la gente lo guardi!”

Marco: “Daii, solo l’inizio!”

Tendaiishe: “Il mio personaggio sta cucinando…”

 

E quali piatti preferisce Tendaiishe?

Oltre ai tradizionali del suo Paese d’origine e al fratello che la ha ispirata molto nel cucinare, a lei piace molto un piatto tipico italiano: la pasta.

Folgorata sulla via di Roma lo scorso gennaio, da quella volta non ne può fare a meno!

E lo stesso si può dire per i Ravioli, e il formaggio.

Momento coccoloso: abbracci virtuali per Tendaisihe.

 

Questo è stato il primo lungometraggio di Tendaiishe, la sua prima esperienza come attrice, e che la ha fatta conoscere al mondo.

Emozioni per avere aspettato molto ed essere finalmente giunta in un set.

Anche se in inverno, un set alveare di attività. Con le “api” coperte da giacche e coperte che si preparavano per rendere al meglio la storia raccontata.

La realtà, la materialità, il toccarsi, l’abbracciarsi!

Marco: “Certamente quando sarà finita la quarantena verrai da noi in presenza vero?

Perché a noi piace toccare i nostri ospiti, abbiamo bisogno di assalirli fisicamente!”

 

Tendaliishe è piena di impegni, presto deve andare.

Ma prima di andare tre giochi.

Dal pianto addolorato al sorriso a trentadue denti, una meraviglia!

Ma soprattutto per finire, in un climax entusiasmante la scena più pazza: Tendaliishe che restituisce la linea dicendo “stai attento alla distanza tra il treno e la piattaforma!” mettendo assieme i due step: prima dirlo in modo sexy e poi mentre sta partorendo… amazing!

 

E in questa scala si alza la comicità di Marco! Attività paranormali in Africa? No, no grazie!

E c’è la possibilità di trovare un animale selvaggio fuori dalla finestra, o chennesò un leone che guida una macchina in centro una tigre che fa shopping in Zimbabwe?

Tendaiishe non ne ha mai visti, forse i nostri due Britalians li potrebbero vedere quando la raggiungeranno in Zimbabwe!

Magari nella forma in cui Erica chiede a Tendaiishe cosa farebbe per un giorno: un fantasma!

E così mentre Tendaisshe se ne andrebbe per ogni angolo della terra, visitando i suoi amici e forse spaventandoli, i nostri due eroi andrebbero in Zimbabwe a cercare questi animali fantastici in centro città!

 

Ma ora dobbiamo proprio lasciare Tendaiishe, la prossima volta avremo giochi e domande “normali”, forse?

Certo non vediamo l’ora di rivedere il suo sorriso dove si rispecchia quel motto come dice Marco, “Hakuna Matata” che proprio da quelle terre proviene!

Ma a proposito… la prossima volta torneremo in Africa?

Lo vedrete nella prossima puntata!

Hakuna Matata!

By Marc Vezzi

TV Show Episodes mentioned in this press release

Brands mentioned in this press release

Featured Stars

Locations mentioned in this press release

Press Releases